lunedì 22 luglio 2013

Il rumore - modifica manuale delle maschere

In questo articolo vedremo come dare gli ultimi ritocchi alla nostra foto in modo da ridurre ulteriormente il rumore digitale.

Nel precedente post Il rumore - livelli e maschere abbiamo visto come aggiungere una maschera di trasparenza alla nostra foto, modificandola in modo semplice e rapido per ottenere una sfocatura (e quindi una riduzione del rumore) solo in alcune zone.

Purtroppo in alcune foto non è detto che modificando la maschera tramite curve o altri metodi matematici si riesca ad ottenere il risultato che desideriamo, per cui l'unico modo possibile diventa la modifica manuale della maschera.

sabato 13 luglio 2013

Il rumore - livelli e maschere

Come avevo scritto nel precedente post sulla riduzione del rumore nelle foto, a volte è necessario utilizzare metodi più efficaci della semplice sfocatura selettiva.

Se la foto ha poco contrasto è probabile che la sfocatura selettiva non riesca a discriminare tra i dettagli che vogliamo mantenere e il disturbo che vogliamo ridurre.

A questo scopo ci serviremo di un metodo che sarà poi utilizzato anche per tante altre elaborazioni sulle fotografie digitali: i livelli e le maschere di livello.

lunedì 8 luglio 2013

Il rumore - un primo approccio

Nella fotografia digitale, il rumore è rappresentato da una non uniformità dei vari pixel. Questa non uniformità (che riguarda sia la luminosità che il colore) è causata dal fatto che nei sensori che registrano la fotografia non possono avere tutti i pixel perfettamente uguali.
Ogni punto fornisce quindi, a parità di colore da riprendere, un valore leggermente diverso dagli altri.

Per fortuna questa variazione è davvero minima, soprattutto nelle apparecchiature più professionali, ma in caso di riprese in scarsa luminosità questo disturbo tende ad evidenziarsi in modo eccessivo e fastidioso.

mercoledì 3 luglio 2013

Fotografie digitali

Prima di cominciare a fare modifiche alle nostre foto, penso sia bene vedere un po' della teoria che sta dietro alle fotografie digitali.
Le basi teoriche ovviamente riguardano un po' tutto il campo delle immagini digitali, quindi non solo le foto.

Mi rendo conto che la teoria è sempre qualcosa di noioso, ma cercherò di rendere l'articolo il più breve e comprensibile possibile. Sono comunque certo che queste basi (se già non le conoscete), potranno esservi utili per comprendere meglio non solo i futuri post "pratici", ma anche come utilizzare meglio le vostre fotocamere.
Se poi avete dei dubbi o volete ulteriori informazioni scrivete pure nei commenti e vedrò di rispondervi appena possibile.